The Straphon – Walls (Autoproduzione, 2017)

 






di Sisco Montalto – La musica sotterranea, quella che si fa fatica a trovare nel frastagliato mondo del web, è sempre stata prerogativa di Clap, perché poi per un progetto che riesce a trovare la ribalta ce ne sono dieci che magari rimangono, anche spesso volutamente, in una nicchia e che meriterebbero maggiore attenzione.
Probabilmente questo è il caso degli Straphon, band di Sulmona, conosciuta per caso e che  da subito ha attirato la mia attenzione attraverso un sound dichiaratamente nineties. Il loro ultimo ep si chiama Walls, ed è un fulmineo concentrato di alternative rock dalle sfumature grunge, a tratti decadenti. Walls si presenta con…
Leggi l’intero articolo su: http://www.clapbands.com/2018/03/straphon-walss-autoproduzione-2017.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.