L’espressione di un’arte può essere solo un’ostentazione della tecnica?

 

Tre settimane fa al teatro Arcimboldi di Milano il chitarrista Joe Satriani ha portato in scena un progetto da lui fondato nel 1995 chiamato G3, che raccoglie i migliori chitarristi contemporanei in un tour che gira tutto il mondo. Yngwie Malmsteen, Steve Morse e Steve Vai sono stati negli anni i protagonisti di questo progetto insieme a Joe. Quest’anno invece ad affiancare Satriani c’erano John Petrucci, chitarrista dei Dream Theater, e Uli Jon Roth, ex Scorpions.

Personalmente non ho mai partecipato dal vivo a questo progetto però ho visto molti DVD a riguardo e per quest’ultima data ho avuto la testimonianza del bassista e chitarrista che suonano con me, direi molto attendibile.La reazione che subito mi hanno trasmesso loro era un…
Leggi l’intero articolo su: http://dreamkoma.blogspot.com/2018/04/lespressione-di-unarte-puo-essere-solo.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.