Le novità di Planet Mu la nota Label inglese

 

“Mu è un ipotetico continente scomparso nell’oceano Pacifico, descritto dall’angloamericano James Churchward (1851-1936), sulla base di una traduzione – poi rivelatasi completamente errata[1] – del XIX secolo dall’abate fiammingo Charles Étienne Brasseur de Bourbourg da un manoscritto Maya. Secondo le attuali conoscenze scientifiche l’esistenza di un tale continente non è compatibile con la storia geologica del Pacifico.” (Wikipedia)

I molti volti di µ-Ziq

Un continente immaginario, un luogo della mente e della fantasia, non c’è forse nome più appropriato per un’etichetta che sta sfornando dischi sempre più interessanti catturando l’attenzione del pubblico e della critica anche fuori dal perimetro…
Leggi l’intero articolo su: http://www.princefaster.it/le-novita-di-planet-mu-la-nota-label-inglese/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.