Chris Cornell è morto aveva 52 anni si è impiccato

 

Chris Cornell è morto per impiccagione, aveva 52 anni. Una delle voci più belle e intense della storia del rock si è spento ieri notte a Detroit.

Aggiornamento 19 maggio.

Se in un primo momento si è pensato ad un ictus, poi un infarto, ebbene ieri sera il medico legale ha confermato che Chris Cornell, dopo un concerto a Detroit,  si sarebbe impiccato nella stanza del suo hotel.

Oscure sono le motivazioni di tale assurdo ed incomprensibile gesto; gli amici e la moglie affermano che Chris stava bene, che era sereno e che niente poteva far pensare ad un gesto così assurdo.

Chris Cornell lascia la moglie e tre figli.

Un gesto del genere fa volare immediatamente la mente a ciò che accadde a Kurt Cobain, e a tutte le altre morti di artisti che gravitavano…
Leggi l’intero articolo su: http://www.princefaster.it/chris-cornell-e-morto-aveva-52-anni-si-e-impiccato/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.